Riportiamo l'articolo pubblicato su Piazza Pinerolese di Elisa Rollino

La Croce verde di Perosa Argentina perde Mario Laurenti, il suo ex presidente.

Apprezzato per il suo spirito solidale e per l’instancabilità, finita l’emergenza sanitaria verrà ricordato con un momento pubblico organizzato dall'associazione.

Dai militi della Croce verde di Perosa Argentina viene ricordato come una colonna portante dell’associazione. Giovedì 26 marzo, ad annunciare la sua scomparsa è il presidente, Piero Tron: «Mario Laurenti ci ha lasciati ieri sera, a causa di complicazioni sopraggiunte in seguito ad un intervento chirurgico».

Di Borgata Grangetta, nel Comune di Pinasca, classe 1947, Laurenti aveva iniziato la sua attività di volontario nel 2001, come spiega Tron: «Era dipendente Riv ma una volta in pensione era entrato nella Croce verde di Perosa».

In giorni di intenso lavoro dovuto all’emergenza sanitaria, c’è chi si ferma per ricordarne il sorriso da cui emergeva il suo spirito solidale, altri invece l’instancabilità: «Mario era una persone che faceva tantissimi servizi in Croce verde ricoprendo diversi ruoli: attivo nel soccorso, ha fatto anche parte del direttivo per anni – racconta Tron – . Inoltre ricoprì il ruolo di presidente dell’associazione dal 2007 al 2009 e poi per otto mesi nel 2015».

Nel rispetto delle norme vigenti, il funerale si svolgerà solo in forma strettamente privata riservata ai famigliari ma l’associazione anticipa che una volta caduto il divieto di assembramenti di persone, verrà organizzato un momento pubblico per ricordarlo.

Elisa Rollino

Per leggere l'articolo ecco il lino del sito
http://www.piazzapinerolese.it/2020/03/27/mobile/leggi-notizia/argomenti/cronaca-21/articolo/la-croce-verde-di-perosa-argentina-perde-mario-laurenti-il-suo-ex-presidente.html